"Koinonia Community: storie di ragazzi di strada, il loro percorso dalle discariche di Nairobi a operatori sociali per i fratelli"
Lunedì, 28 Gennaio 2019 09:56
L'inaugurazione si svolgerà domani martedì 29 gennaio 2019 alle 17.30 alla presenza anche di Duncan Njoroge Waweru, ex bambino di strada ora assistente sociale ed educatore. La mostra, organizzata in collaborazione con il Comune di Rovereto e con il sostegno della Provincia Autonoma di Trento, vuole sensibilizzare, soprattutto i giovani, sul dramma africano dei bambini di strada che, per sottrarsi ad abusi familiari o all'estrema povertà, vivono in strada, rifugiandosi nella droga.
Koinonia Community è la comunità fondata in Kenya dal comboniano Renato Sesana, conosciuto come padre Kizito, che assiste questi bambini, gli orfani e altri giovani vulnerabili, ed è partner di Grande Quercia nel progetto di cooperazione internazionale "Moringa per tutti", in fase di sviluppo in Kenya con il sostegno della Provincia autonoma di Trento.
La mostra è stata realizzata in collaborazione con l'Istituto Artigianelli di Trento, il fotografo freelance Matteo Osanna e Koinonia Community.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.