Gruppo Battistolli, quattro nuove assunzioni e più mezzi di trasporto
Venerdì, 01 Settembre 2017 12:35
Per rispondere alle richieste dei lavoratori sugli eccessivi carichi di lavori e straordinari il Gruppo Battistolli è pronto a rafforzare l'organico trentino con l'assunzione di quattro nuovi lavoratori. E' questo uno dei punti più significativi emersi dall'incontro di ieri tra i vertici dell'azienda e Filcams Cgil dopo la protesta dei giorni scorsi. Per migliorare l'organizzazione del lavoro, altro aspetto critico su cui i lavoratori avevano puntato il dito, il Gruppo Battistolli potenzierà anche il parco mezzi, con due nuovi furgoni. Azienda e Filcams hanno deciso di attivare subito un tavolo tecnico per trovare una soluzione sulla flessibilità, la gestione dell'orario di lavoro e gli straordinari. In attesa che si arrivi ad una definizione concreta dell'accordo i lavoratori hanno deciso, comunque, di proseguire con lo stato di agitazione e il blocco degli straordinari. Il Gruppo Battistolli di Vicenza opera nel settore della vigilanza privata e del trasporto valori. In Trentino i dipendenti sono una cinquantina per il trasporto valori.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.