Trento, fermato per un controllo aggredisce gli agenti. Arrestato
Lunedì, 04 Settembre 2017 11:09
Violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Queste le accuse che hanno portato all'arresto di un cittadino tunisino fermato ieri sera in piazza Santa Maria a Trento da una pattuglia della Squadra Volante nell'ambito del piano di controllo del centro cittadino. L'uomo, 31 anni, infastidito dall’attività del personale della Polizia di Stato, si è rivolto a un agente manifestando, in modo chiaro e offensivo, che non si sarebbe fatto identificare da una donna. Non pago, all’atto dell’invito a salire sull’autovettura che lo avrebbe portato in Questura per l'identificazione, ha colpito i militari, provocando ad uno di loro una lesione al braccio con una prognosi di 8 giorni. Lo straniero, è stato riconosciuto, inoltre, come colui che aveva danneggiato alcuni beni presso un supermercato di via Torre Vanga.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.