Itea: si inasprisce il sistema sanzionatorio
Venerdì, 22 Marzo 2019 16:03
Punta ad assicurare un ambiente di vita sereno e sicuro all'interno degli edifici di edilizia abitativa pubblica, il conchiuso approvato oggi dalla Giunta provinciale, nella riunione che si è tenuta a Segonzano, in Val di Cembra. Obiettivo è quello di assicurare il rispetto delle regole del “vivere civile” negli edifici Itea, ovvero di garantire sicurezza e decoro. In quest'ottica l'esecutivo provinciale ha espresso l'orientamento che, nei casi di violazione grave, in particolare connessi a condotte penalmente rilevanti, il sistema sanzionatorio possa essere inasprito.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.