Al via da Trento la Fis Rollerski World Cup
Venerdì, 08 Settembre 2017 08:18
Si aprirà questo pomeriggio con la ko sprint il lungo week-end della Fis Rollerski World Cup, che domenica pomeriggio avrà il compito di assegnare le 4 coppe di cristallo assolute. L’evento, organizzato dall’Asd Charly Gaul Internazionale avrà come prologo il collaudato tracciato di 165 metri che si sviluppa fra Corso III Novembre e via Santa Croce, nel centro di Trento. Il training partirà alle 15.15, le batterie di qualificazione individuali alle 16 e le finali ad eliminazione diretta con tabellone tennistico alle 17.15. In gara le categorie assolute e juniores, maschili e femminili. Per questa gara gli italiani godono i favori del pronostico, visto che in campo scenderanno il campione del mondo uscente Emanuele Becchis (due i suoi titoli iridati) e il trentino di Villazzano Alessio Berlanda, con ben tre campionati mondiali vinti. Per questioni organizzative il tratto di strada fra via Santa Croce e Corso III Novembre oggi sarà chiuso dalle ore 13 alle ore 20. Domani mattina alle 10 si disputerà la up hill a tecnica classica con arrivo a Vason del Monte Bondone e partenze in base alle categorie da Vaneze e Candriai. Domenica l’atto conclusivo con la sfida pursuit con partenza in massa a skating, su distanze che variano dai 13 ai 19 km nel comune di Aldeno e su un tracciato che rappresenta una novità assoluta per la Fis Rollerski World Cup.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.