Diedro di Mori, non ci sarà un’ulteriore evacuazione
Martedì, 12 Settembre 2017 16:57
Per completare la demolizione del diedro che sovrasta l’abitato di Mori non si procederà con un’ulteriore evacuazione della popolazione visto che per completare la demolizione si faranno brillamenti puntuali di ridotte dimensioni. Come comunica il Dipartimento Protezione civile, le operazioni programmate per domenica 17 settembre sono state quindi annullate. Si terrà invece un incontro pubblico domani, mercoledì 13 settembre, alle ore 20.00, all’Auditorium di Mori, per spiegare come si procederà.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.