Nel 2017 comminate 120 multe per abbandono dei rifiuti
Martedì, 26 Settembre 2017 09:19
È grazie all’occhio vigile dei cittadini e alle relative segnalazioni, alle foto-trappole piazzate in luoghi strategici, alle tracce lasciate nelle immondizia dai diretti interessati che gli accertatori di Dolomiti Ambiente hanno potuto individuare e sanzionare ben 120 cosiddetti “furbetti dei rifiuti”. Le multe spaziono in un range che và da 54,00 € per i sacchi gettati nei cestini stradali a 108,00 € per rifiuti abbandonati in strada. È grazie ad un decreto con cui il sindaco ha conferito agli accertatori ambientali di Dolomiti Ambiente lo status di pubblici ufficiali che viene demandato a quest’ultimi l’attività di controllo e accertamento delle violazioni amministrative; spetta invece solo ai vigili la possibilità di comminare sanzioni
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.