Alla permanente di Milano presentato il Ferrari Perle' Zero
Sabato, 30 Settembre 2017 11:45
L’obiettivo perseguito dalle Cantine Ferrari e della famiglia Lunelli “è quello di portare alla migliore ristorazione un Trentodoc capace di esprimere l’essenza dello Chardonnay di montagna in tutta la sua purezza [...] un mondo di millesimi che porta all’estremo l’arte della creazione delle Cuvèe. Nasce infatti da un sapiente lavoro in cantina. Una volta imbottigliata, la cuvèe affronta un lungo affinamento sui lieviti, di almeno 6 anni, prima di venire sboccata senza l’aggiunta di zuccheri, ossia a dosaggio zero”. L’eccellenza vinicola trentina è stata presentata alla permanete di Milano accanto alle creazione degli chef Alfio Ghezzi e Norbert Niederkofler
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.