Nell ultimo decennio crollo dei negozi
Lunedì, 02 Ottobre 2017 16:59
Dal 2007 ad oggi le imprese commerciali hanno avuto un notevole calo rispetto ai locali che invece hanno dimostrato un andamento positivo e che aprono in Trentino ogni anno. Molte però sono state anche le cessazioni. Massimiliano Peterlana, vicepresidente della Confersercenti del Trentino, spiega: “il trend positivo per la ristorazione è dovuto all’aumento dei turisti sia nella città capoluogo che in tutto il Trentino, c’è una gran voglia di fare impresa, soprattutto tra i giovani, ma purtroppo non tutti quelli che aprono resistono, anche perché ci si scontra con le spese elevate di gestione, con il caro affitti, per cui per tante imprese che aprono, ve ne sono altrettante che non reggono”.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.