Tutor sportivo a scuola: un progetto di successo
Mercoledì, 04 Ottobre 2017 15:16
Il progetto, nato nel 2012, ha introdotto nelle scuole superiori trentine il tutor sportivo, ovvero un insegnante quale figura di raccordo tra la scuola e il sistema sportivo del territorio con il compito di “accompagnare” gli studenti – atleti che intraprendono attività sportive ad alto livello. In primo luogo ha il compito di verificare il calendario degli impegni degli studenti – atleti e di seguire i rapporti tra scuola, famiglia e società sportive. L’iniziativa ha avuto molto successo e ha raccolto molti consensi tanto che il numero di studenti ammessi al progetto nel anno in corso è più che raddoppiato. La commissione di valutazione ha selezionato gli studenti ammessi tra 279 canditati sulla base di criteri oggettivi come: il conseguimento di risultati in ambito nazionale o internazionale e la partecipazione a campionati sportivi.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.