Street Art : Un progetto per la cura dei muri della città di Trento
Mercoledì, 04 Ottobre 2017 15:26
Con un progetto coordinato dall’assessora Maria Chiara Franzoia, il comune ha ratificato “Street Art” ovvero l’arte di dipingere e scrivere sugli spazi altrui ma con un decoro all’insegna della legalità e della cura dei beni comuni. Questo progetto include la creazione di un logo identificativo, l’elaborazione di un regolamento per l’utilizzo dei muri, del materiale informativo per gli addetti e i residenti nei quartieri interessati, oltre al lancio del progetto con un contest artistico a livello nazionale. La “Street Art” tende anche a coinvolgere la cittadinanza, soprattutto i giovani per consolidare anche il senso di appartenenza alla comunità. Molti soggetti che hanno preso parte a questo progetto, si occupano di espressione artistica, inclusione sociale giovanile ed educazione alla legalità attraverso la forma artistica dei murales. Però una domanda sorge spontanea, dove si potrà dare spazio a questa “Street Art”? Tramite una mappatura dei muri più degradati della città realizzata all’interno del progetto Futura Trento dove il Comune ha individuato alcuni muri che potrebbero essere sottoposti ad interventi di cura, pulizia e abbellimento.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.