Calo dei posti fissi, lo dichiara la Uil altoatesina
Giovedì, 05 Ottobre 2017 15:48
Chiaro calo delle ore di cassa integrazione in Alto Adige, ma, contemporaneamente, cala anche il numero dei posti fissi. E' questo il quadro che traccia la Uil con i dati gennaio-agosto di quest'anno. Il sindacato denuncia il calo dei posti a tempo indeterminato, giunti quest'anno al livello più basso mai registrato. Mentre i posti a tempo determinato erano il 18% nel 1998, quest'anno si è arrivati al 26%.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.