Per la formazione linguistica degli insegnanti in arrivo 2 milioni di euro
Giovedì, 05 Ottobre 2017 16:26

L'obiettivo della delibera, approvata oggi dalla Giunta provinciale su proposta del presidente Ugo Rossi, è quella di attivare percorsi di formazione di lingua inglese e tedesca al fine di preparare gli insegnanti al conseguimento delle certificazioni linguistiche internazionale di livello B1, B2, e C1. E' stato definito una schema di avviso per la presentazione di progetti di formazione da parte di enti, pubblici e privati, accreditati dal Fondo sociale europeo. Il fine è quello di dare un'opportunità di formarsi anche per insegnare in modalità Clil la propria materia.  Uno dei tanti obiettivi del piano "Trentino Trilingue" è quelllo di innalzare il livello qualiativo delle performance professionali degli insegnati in ambito linguistico.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.