Trentino: I ghiacciai continuano ad arretrare
Domenica, 08 Ottobre 2017 16:18
Anche il Trentino non si sottrae al fenomeno dei cambiamenti climatici, che stanno modificando gli equilibri naturali del mondo con temperature cresciute in media di un grado nel corso degli ultimi decenni. Il surriscaldamento del pianeta ha avuto effetti anche a livello locale. Ad oggi in provincia i ghiacciai ricoprono una superficie pari a 32,2 chilometri quadrati, in sensibile diminuzione rispetto ai 112,8 chilometri, che si registravano nella seconda metà del1800. L’allarme è stato lanciato ieri durante un convegno, organizzato presso la Fondazione Kessler di Trento. Il gruppo montuoso, che ha fatto registrare la maggior contrazione di ghiaccio è stato quello delle Dolomiti di Brenta. Nella sola città di Trento oggi nevica il 30% in meno rispetto a 30 anni fa.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.