INCIDENTI SUL LAVORO: IN TRENTINO IL TREND E’ PEGGIORE CHE SU BASE NAZIONALE
Lunedì, 09 Ottobre 2017 09:21
“Nei 7 mesi in Italia gli infortuni con esito mortale sono aumentati del 1,3% mentre in Trentino lo stesso aumento si attesta sul 7,7 per cento” questa la denuncia del Presidente provinciale dell’Associazione che raduna i lavoratori mutilati e gli invalidi.
Un numero sempre maggiore di incidenti interessa la fascia di età tra i 50 e i 64 anni commenta sempre il Presidente Fedrizzi “Un segno del cambiamento del mondo del lavoro che allontana sempre di più il momento della pensione”
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.