Rapina giovane donna ma viene bloccato dai passanti.
Mercoledì, 11 Ottobre 2017 14:16
Arrestato dai carabinieri della Compagnia di Trento un trentenne nigeriano, già noto alle forze dell'ordine, in quanto accusato di aver rapinato una connazionale ventenne.

I militari, allertati dalla vittima, sono intervenuti in via Canestrini dove poco prima la giovane era stata inseguita ed aggredita dal trentenne intenzionato a sottrarle del denaro. Le grida di aiuto della ragazza hanno suscitato l'attenzione di alcuni cittadini che, avendo assistito alla scena, sono immediatamente intervenuti bloccando l'aggressore e consentendo l'immediata restituzione dei soldi. L'arrestato sarà processato oggi con rito direttissimo.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.