Sacchetti di frutta e verdura a pagamento
Venerdì, 13 Ottobre 2017 14:28
dall'1 gennaio 2018 tutti i sacchetti che si usano nei supermercati nei determinati reparti (ortofrutta, gastronomia, macelleria, pescheria e panetteria) dovranno essere bio. La nuova legge è molto chiara a riguardo: a pagare dovranno essere i clienti e tutti i supermercati saranno obbligati a segnare sullo scontrino ogno "bioshopper" utilizzata. Molte sono le ipotesi che circolano riguardante il prezzo, ma quella più accreditata riferisce di una cifra per ognuno compresa tra 2 e 5 cetesimi.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.