Alla festa bavarese birra e super alcolici a minorenni. 1.000 euro di multa all'organizzatore della Goldenfest 2017
Giovedì, 26 Ottobre 2017 14:14
Pugno di ferro e tolleranza zero. Sabato scorso alla Goldenfest 2017, tenutasi a Cles, in Val di Non, al Centro per lo Sport e del Tempo Libero, è scattato un blitz dei carabinieri per fermare la vendita di alcolici a minorenni. L'evento, che celebra la festa di fine raccolto e segue il modello tipico delle feste bavaresi ha visto intervenire i militari dell'Arma di Cles che hanno contestato all'organizzatore dell'evento la vendita di birra e superalcolici a minorenni e lo hanno pertanto sanzionato con una multa di mille euro.  Ai genitori di sette giovani ragazzi, minorenni, sorpresi con i bicchieri in mano, è stata comminata una sanzione di 100 euro, come previsto dalla legge provinciale n. 19 del 2010 che tutela i minori dalle conseguenze legate al consumo di bevande alcoliche e che vieta la distribuzione di tali tipi di bevande a minorenni.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.