Smog, al via domani le limitazioni della circolazione per i veicoli più inquinanti
Martedì, 31 Ottobre 2017 15:37
Prenderanno il via domani, 1 novembre, fino al 31 marzo 2018 alcuni provvedimenti strutturali che hanno come obiettivo quello di ridurre le emissioni di polveri fini e di ossidi di azoto. Legambiente, nello studio “Ecosistema Urbano” aveva già segnalato come l'aria di Trento fosse uno dei punti deboli della città ed ecco allora che quelle che prenderanno il via domani, saranno le prime azioni messe in campo e che derivano dal piano di tutela della qualità dell'aria adottato dalla Giunta provinciale. La prima categoria di interventi nel piano Antismog riguarda la limitazione della circolazione per i veicoli più inquinanti.Tutti i giorni, esclusi sabato e festivi, dalle 7 alle 10 e dalle 16 alle 19, è previsto il blocco per tutti i veicoli classificati “euro 0”, i veicoli classificati “euro 1” alimentati a diesel, gli autoveicoli classificati “euro 2” ad accezione di quelli dotati di filtro antiparticolato omologato F.A.P. alimentati a diesel, motocicli e ciclomotori a due tempi alimentati prevalentemente a miscela olio/benzina “euro 1”. La polizia locale, a seguito di specifica richiesta del cittadino, potrà valutare eventuali deroghe al provvedimento di limitazione.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.