Raffiche a cento km/h, disagi in centro a Trento
Lunedì, 13 Novembre 2017 14:33

Danni per il forte in città e tanto spavento tra via Perini, via Giusti e via Taramelli a Trento per la caduta di alcune tegole, tetto scoperchiato e la segnaletica dell'attraversamento pedonale pericolante. Le raffiche fino a 100 chilometri orari stanno causando disagi per la caduta di alcuni rami e motorini scaraventati a terra, per tetti che cedono per la furia del vento.

Il primo episodio è avvenuto lungo via Perini, alcune tegole sono precipitate sul marciapiede. Fortunatamente in quel tratto di strada non passava nessun pedone e non si registrano feriti, così come nemmeno danni alle vetture parcheggiate nelle vicinanze. I vigili urbani sono immediatamente intervenuti per isolare l'area Sotto i colpi del vento sta cedendo anche la segnaletica del attraversamento pedonale tra via Perini e via Giusti. I vigili urbani sono intervenuti per mettere in sicurezza l'area, mentre i tecnici stanno fissando il cartello blu per evitare la caduta. Vigili del fuoco di Trento sono operativi per porre rimedio a un tetto scoperchiato in via Taramelli, anche in questo caso la forza del vento ha alzato parte della copertura dell'abitazione.

 

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.