Un appartamento per i giovani che imparano a vivere da soli
Martedì, 14 Novembre 2017 14:34

Mica è semplice andare ad abitare da soli, lasciare il 'nido' familiare e guadagnarsi l'indipendenza, aver a che fare con i coinquilini e pagare le bollette. Ma tranquilli che interviene la Provincia e oltre allo sconto sull'affitto prevede un tutor che insegni a vivere in appartamento.

Questo è il co-housin, che anche a Villa Lagarina metterà a disposizione un appartamento. Martedì 14 novembre alle 15 la sede comunale la presentazione dei nuovi spazi messi a disposizione dei partecipanti al progetto "Io cambio status".
Un appartamento della Fondazione Famiglia Materna è infatti destinato a 5 co-houser selezionati a giugno, durante la penultima edizione del bando rivolto a giovani trentini tra i 18 e i 29 anni che desiderano andare a vivere per conto proprio. L'idea è quella di dare la possibilità di fare un’esperienza di coabitazione che è definita attiva perché mira a sostenere i partecipanti non solo a uscire dal nucleo familiare, ma anche a costruire un vero e proprio percorso di vita autonomo all'interno della comunità. Il progetto prevede la messa a disposizione di alloggi in diverse località della provincia individuate anche a partire dalle preferenze espresse dai partecipanti ed è in questo scenario che l'offerta di appartamenti viene ampliata anche nel comune di Villa Lagarina. I giovani partecipanti devono contribuire alle spese per un importo pari a 100 euro al mese e sono accompagnati nella definizione di un percorso individualizzato a partire da motivazioni, obiettivi, modalità di azione, condiviso tra il giovane e le figure di supporto (tutor e coach) che hanno un ruolo lungo tutto il cammino per accompagnare l'orientamento nel mondo del lavoro, favorire lo sviluppo di coscienza civica in un'ottica di impegno e solidarietà (anche attraverso il volontariato, parte integrante del progetto), gestire convivenza e coabitazione.

 

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.