PAPA FRANCESCO: "NON GUIDATE PARLANDO AL TELEFONO"
Martedì, 21 Novembre 2017 09:13
Durante l’udienza ai Dirigenti e al personale della Polizia Stradale e Ferroviaria, papa Bergoglio critica “lo scarso senso di responsabilità da parte di molti conducenti, che sembrano spesso non avvedersi delle conseguenza anche gravi della loro disattenzione (per esempio con l’uso improprio dei cellulari) o della loro sregolatezza [...] Ciò è causato da una fretta e da una competitività assunte a stile di vita, che fanno degli altri conducenti come degli ostacoli o degli avversari da superare, trasformando le strade in piste da formula uno e la linea del semaforo nella partenza di un gran premio”
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.