Ragazzini di 16 anni già malati di gioco d'azzardo
Mercoledì, 22 Novembre 2017 09:08
La povertà è sempre più reale e coinvolge molte famiglie di Rovereto e della Vallagarina. Sono presenti molti enti che aiutano questa famiglie, e proprio questi ultimi si sono imbattuti in una aituazione non gradevole che vede giovani di 16 anni malati di gioco d'azzardo. Gli esperti spiegano "mentre gli adulti vanno al bar e sale giochi i giovani puntao solo online. In internet basta certificare che si è maggiorenni. Spesso usano le carte di credito dei genitori, ce ne siamo accorti gestendo il bilancio familiare".
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.