I medici di base sul piede di guerra
Mercoledì, 22 Novembre 2017 09:48
A partire da prima di Natale i medici di base prospettano sei mesi di sciopero. Rinunceranno al rilascio delle ricette informatizzate. Su 370 medici di medicina generale che assistono i pazienti trentini, ben 300 aderiranno allo sciopero; la causa? motivi economici.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.