Incubatore aziendale all'ippodromo di Merano
Giovedì, 23 Novembre 2017 16:06
ltre ai cavalli da corsa e ai fantini l'ippodromo di Maia Bassa ospiterà presto anche giovani imprenditori e imprenditrici. La Giunta comunale ha infatti deciso di realizzare un incubatore aziendale nei locali vuoti situati sotto le tribune.
Nel corso di un sopralluogo svoltosi presso l'impianto di via Palade, circa quaranta giovani imprenditori e startuppers hanno avuto la possibilità di visionare gli spazi che - una volta adattati e risanati - verranno messi a loro disposizione. In una tavola rotonda tenutasi a seguire nella sala riunioni di Merano Galoppo a Borgo Andreina amministratori e tecnici hanno raccolto le diverse proposte formulate dagli interessati. Suggerimenti e desiderata che verranno tenuti in considerazione dai due progettisti (il direttore della ripartizione servizi tecnici del Comune, architetto Haymo Wolfram Pardatscher, e l'architetto Salvatore Di Silvestro) incaricati di pianificare gli interventi necessari per rendere gli hot spot operativi. "Vogliamo creare le premesse perché le idee giovani e innovative possano fiorire e dare i loro frutti - ha esordito il sindaco salutando i presenti - e per farlo abbiamo bisogno di una struttura capiente. L'amministrazione comunale meranese, come previsto dal programma di governo, vuole promuovere a Merano la cultura delle startups e attrarre giovani creativi che si vogliano mettere in proprio e realizzare nuove idee imprenditoriali
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.